OmniAuto.it

Formula 1 2014

Formula 1

La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco

La soluzione asimmetrica lanciata dalla Lotus potrebbe essere adottata anche dalla MP4-29

5 maggio 2014 11:42

La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco

Eric Boullier ha lasciato intendere che la McLaren sta preparando importanti novità per la stagione europea, dopo le delusioni raccolte nelle ultime gare a seguito del brillante debutto in Australia. A Barcellona sulla MP4-29 si vedranno sicuramente delle nuove brake duct, ma la squadra di Woking starebbe preparando un'evoluzione molto importante della monoposto curata da Tim Goss.

Di che si tratta? E' possibile fare delle supposizioni: siccome sono numerosi i tecnici che sono approdati al Technical Centre da Enstone, pare scontato che in galleria del vento si stia provando anche il muso a tricheco asimmetrico simile a quello della Lotus.

A dispetto dei deludenti risultati ottenuti finora dalla E22, c'è chi sostiene che i dati al CFD della soluzione mostrata sulla vettura firmata da Nick Chester siano molto interessanti, al punto da spingere i tecnici di Woking a valutare questo muso inusuale.

Non è da escludere, inoltre, che la McLaren possa fare un test in wind tunnel anche con il mono supporto dell'alettone posteriore, che potrebbe essere montato in modo asimmetrico come quello della Lotus. Sui tempi di adozione, invece, ci sarebbero delle incertezze: c'è chi si augura che queste importanti novità possano arrivare già a Barcellona (è necessario rifare il crash frontale per ottenere l'omologazione della FIA), ma pare scontato che le modifiche si vedranno più avanti nella stagione...

di Franco Nugnes
tags: Formula 1
Image copyright Getty Images

Stampa Invia ad un amico Commenti (12)

12 Commenti

  • 1

    secondo me non è una grande idea
    cmq vedremo

    Postato da: filippo vettel05 maggio 2014 alle 11:47
  • 2
    sempre più fail sto team

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 12:07
  • 3
    Concordo con 1

    Certo, non è il solo problema della Lotus attuale, ma fino ad oggi... non mi pare che questa soluzione abbia funzionato a dovere, guardando i risultati e il passo medio di Grosjean e Maldonado.

    Postato da: White Hat05 maggio 2014 alle 12:15
  • 4
    "monosupporto asimmetrico pure quello"

    ma ci rendiamo conto di cosa scriviamo?
    spero intendiate che la sezione trasversale del monosupporto sia asimmetrica (comunque poco credibile) altrimenti andate a curarvi!

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 12:49
  • 5

    ha già un "mono" posteriore la mclaren....

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 14:48
  • 6
    monosupporto ? ahahahah

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 17:32
  • 7

    @4 ...forse hai capito male tu? Non sei consapevole che il monosupporto dell'ala posteriore della Lotus E22 è montato in modo asimmetrico, per l'esattezza leggermente a sinistra, per lasciare spazio al terminale di scarico montato anch'esso in modo asimmetrico, a destra? Penso che Nugnes ipotizzasse che la McLaren potrebbe provare una soluzione similare. Ma qui siete tutti espertoni vero?

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 17:48
  • 8
    @7 - cacchio dici ?!?!?!

    asimmetria = Mancanza di simmetria o di proporzione fra le parti di uno o più oggetti.
    Il concetto che tu esprimi (probabilmente è quello che esprime l'articolo) concerne un oggetto che seppur simmetrico non è situato lungo l'asse di simmetria (solo longitudinale) della monoposto.
    Quindi non si tratta di asimmetria del monosupporto ma di monosupporto simmetrico e "disassato".
    Non occorre essere un espertone ma solo un pò di geometria.

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 19:56
  • 9

    Ma poi, il muso a tricheco della Lotus? Ma come si integrerà con il resto dei flussi e sopratutto a chi è venuta in mente l'idea di copiare da un team che aspetta il fallimento? Sempre più convinto che questa McLaren non valga un pelo di cùlo di quella del Mondiale di Hamilton ... E Honda rischia di smenarci una marea di soldi senza concludere nulla ...

    Postato da: 05 maggio 2014 alle 20:52
  • 10
    #7 minkia che rimbambit0 !!!!

    Postato da: 06 maggio 2014 alle 09:51
  • 11
    @10

    gli idioti e gli ignoranti quando mancano di argomenti si rifugiano negli insulti.

    Postato da: 06 maggio 2014 alle 13:07
  • 12

    @8 infatti se leggi, io ho scritto che il pilone è MONTATO in modo asimmetrico... il fatto è che dall'articolo si capisce benissimo di cosa si sta parlando... e tu hai voluto puntualizzare facendo il sofista... Fammi capire: quando Giorgio Piola scrive che le fiancate di una monoposto sono asimmetriche per caso sbaglia?

    Postato da: 06 maggio 2014 alle 15:06

Scrivi un commento

Torna su

Spam, commenti impropri o volgari saranno automaticamente cancellati

*= non sarà pubblicata | Condizioni di Utilizzo

Jenson Alexander Lyons Button

Nato il 19 gennaio 1980

nazionalità Regno Unito (GB)

altezza 183 cm

peso 68 kg

VAI ALLA SCHEDA »

Kevin Magnussen

Nato il 5 ottobre 1992

nazionalità Danimarca (DK)

VAI ALLA SCHEDA »

Barcellona

Spagna (ES)

Lunghezza: 4.655 m

Record sul giro
1:21"670
 

VAI ALLA SCHEDA »

Archivio Piloti

Cerca tra i piloti