OmniAuto.it

Altre Rally

Il 2013 di Rudy Michelini si chiude al Ciocchetto

Sarà al volante con una Peugeot 207 S2000 gestita dall'Officina Ulivieri

16 dicembre 2013 18:32

Il 2013 di Rudy Michelini si chiude al Ciocchetto

Rudy Michelini chiuderà la sua positiva stagione agonistica al 22. Rally Il Ciocchetto, questo fine settimana. Sarà l’ultimo rally dell’anno in Italia, gara che il pilota lucchese, Campione Renault nella serie IRCup, correrà al voltante della Peugeot 207 S2000 dell’Officina Ulivieri, la squadra che lo ha accompagnato nella sua avventura sportiva che si sta concludendo.

Il driver lucchese, portacolori della Movisport, affiancato da Nicola Angilletta, correrà proprio con il significativo sostegno del sodalizio reggiano, andando a confermare una joint più che mai rafforzata, cementata da un rapporto di forte stima reciproca oltre che da risultati di rilievo.

Il “Ciocchetto”, classico appuntamento-spettacolo che si svolge interamente dentro il comprensorio del Ciocco a Castelvecchio Pascoli, sarà anche l’occasione giusta per augurare il Buon Natale con lo scenario dello sport più amato dal driver lucchese, il quale peraltro si è già messo in moto da tempo per programmare il 2014.

Questo del prossimo fine settimana sarà certamente un impegno “leggero” ma non per questo da correre facilmente, le strade e stradine del Ciocco sono tecniche ed impegnative ed inoltre, il poter chiudere l’annata con un risultato rilevante potrà essere di buon auspicio per quella futura, i cui dettagli verranno resi noti a breve.

"Mi è rimasto ancora indigesto il ritiro a Pomarance - commenta Michelini - per cui ho cercato di organizzarmi insieme alla mia scuderia per rivalersi sulla Dea Bendata e chiudere in bellezza una stagione comunque di forti soddisfazioni. Ritroverò la 207, una vettura che potrà farci fare bella figura, agile e scattante come serve essere nelle strade del Ciocchetto".

Il 22. Rally Il Ciocchetto sarà concentrato in 48 ore, con ricognizioni, verifiche e Prove Speciali sono previsti in due giorni frenetici, che non lasceranno respiro ma che saranno certamente inebrianti. La due giorni dentro il comprensorio del Ciocco avvierà sabato 21 dicembre alle ore 12,00 con la distribuzione del Road Book e dei ticket per le ricognizioni, seguiti dalle operazioni di verifica amministrativa e tecnica dalle ore 18,00 alle 22,00.

La gara avrà luogo l’indomani, domenica 22 dicembre, sulla lunghezza di 12 Prove Speciali, quattro diverse da ripetere due volte, disegnate come consuetudine all’interno del Ciocco. La prima vettura lascerà la pedana di partenza alle ore 08,00 e la bandiera a scacchi sventolerà a partire dalle 17,30. La distanza totale della gara sarà di 63,240 chilometri, a fronte dei 28,740 cronometrati, vale a dire il 45,45%.

di Redazione
tags: Altre Rally

Stampa Invia ad un amico Commenti (0)

Scrivi un commento

Torna su

Spam, commenti impropri o volgari saranno automaticamente cancellati

*= non sarà pubblicata | Condizioni di Utilizzo

Rudy Michelini

Nato il 3 maggio 1978

nazionalità Italia (IT)

VAI ALLA SCHEDA »

Archivio Piloti

Cerca tra i piloti