OmniAuto.it

Formula 1 2014

Formula 1

Red Bull, Mercedes e Lotus nel mirino della FIA?

A Sepang sarebbero emerse in verifica anomalie allo splitter: devono mettersi in ordine per Shanghai

29 marzo 2013 16:44

Red Bull, Mercedes e Lotus nel mirino della FIA?

La notizia per il momento è rimasta sotto traccia. Nessuno ne ha ancora parlato, ma i commissari tecnici della FIA a Sepang avrebbero intimato a ben tre squadre di intervenire sulle loro monoposto prima del prossimo Gp della Cina, altrimenti verranno dichiarate illegali: si tratta di Red Bull Racing, Mercedes e Lotus. Durante le verifiche tecniche del Gp della Malesia, infatti, i tecnici della Federazione Internazionale hanno controllato i T-Tray delle varie macchine, vale a dire lo splitter che c’è sotto la scocca e i relativi “tiranti” per evitare la flessibilità del cucchiaio e sarebbero emerse indicazioni che quanto meno hanno fatto discutere. E non è un caso che sotto osservazione siano le prime quattro monoposto della classifica malese e quella del vincitore del Gp d’Australia…

ASSETTO RAKE ESASPERATO Non è sfuggito agli uomini di Charlie Whiting in Australia che le macchine delle squadre top avevano un assetto rake piuttosto esasperato: vale a dire che l’ala anteriore, quando la vettura era in movimento risultava visimante più bassa, perché la F.1 assumeva un assetto picchiato, con l’anteriore più basso e il retrotreno visibilmente più alto.

ALA BASSA E PIU’ PORTATA AL DIFFUSORE I vantaggi aerodinamici sono duplici: avere un profilo anteriore più radente il suolo permette di aumentare il carico e ribilanciare la monoposto che nel retrotreno, grazie all’azione della “minigonna termica” che si attiva, fra ruota posteriore e paratia dell’ala, con i gas di scarico soffianti, può assicurare una maggiore portata di flusso nel diffusore posteriore che può beneficiare di un maggiore effetto Venturi grazie all’assetto picchiato.

NEL MIRINO C’E’ IL T-TRAY Tutto ciò è possibile perché lo splitter nel sotto scocca, il punto più basso della monoposto, deflette verso l’alto, evitando che il pattino di legno che si trova sotto il fondo possa consumarsi troppo, strisciando sull’asfalto della pista, determinando l’esclusione dalla gara (sono concessi 2 mm di usura). Charlie Whiting e Jo Bauer nel tempo hanno cambiato i controlli alle verifiche: inizialmente verificavano solo che il cucchiaio non flettesse verso il basso sigillando a terra il “becco”. E allora era comparsi i diversi tiranti che poi sono diventati i T-Tray, ma in una seconda fase hanno dovuto tenere d’occhio anche la deflessione dello splitter, proprio per evitare gli assetti rake troppo spinti.

PIATTAFORMA MULTI FUNZIONALE Nel box di verifica della FIA c’è una piattaforma multi funzionale dove le monoposto vengono portate ad ogni Gp per i controlli. La F.1 viene posizionata esattamente con le ruote sulle quattro bilance. Dal fondo della dima vengono fatti sporgere dei perni in acciaio che sono posti in corrispondenza dei fori di fissaggio della tavola. Per effetto del peso della macchina valutabile in circa 580 kg (pilota + vettura devono essere 642 kg) la monoposto di “siede” sul piano di riferimento. È a questo punto che su un puntone idraulico viene applicato un carico di 200 kg che solleva lo splitter anteriore misurandone la deformazione con dei sensori.

TRE MONOPOSTO NON IN REGOLA A SEPANG A Sepang ben tre monoposto non sarebbero state nelle tolleranze concesse dalle norme e sarebbero state invitate a mettersi a posto per il prossimo Gp che si disputerà in Cina. In sostanza la FIA ha intimato a tre squadre, che hanno corso in Malesia al di fuori delle regole, di rientrare nei limiti normativi per evitare una squalifica a Shanghai.

RED BULL, LOTUS E MERCEDES NEL MIRINO? Ovviamente è partita la caccia alle streghe per scoprire quali sono i team coinvolti: nella lista pare ci siano la Red Bull che proprio a Sepang ha firmato una doppietta con la RB9, insieme a Lotus e Mercedes. Questa notizia è destinata a creare un polverone nel Circus: per qualcuno questa sarà una Pasqua di grande agitazione…

di Franco Nugnes
tags: Formula 1
Image copyright Getty Images

Stampa Invia ad un amico Commenti (104)

104 Commenti

  • 1
    se erano irregolari perchè li han fatti correre ?

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 17:13
  • 2

    ANDATE TUTTI A FARE IN C.LO

    TROVI DELLE MACCHINE IRREGOLARI E GLI DICI METTETEVI A POSTO!!!!!! INTANTO HANNO PORTATO A CASA PUNTI PESANTI MA COMA C@ZZO SI FA

    E' DIVENTATO UNO SCHIFO LA F1 , DOVREBBERO SQUALIFICARLE PUNTO E BASTA CHE DISCORSI SONO "METTITI A POSTO" MA DAI

    E COMUNQUE AVEVO SEGNALATO PIU VOLTE IN QUESTO SITO CHE IN AUSTRALIA LA LOTUS (SOLO QUELLA DI KIMI) TOCCAVA IN PIU TRATTI DELLA PISTA CON IL FONDO PIATTO ED ERA L'UNICA.

    LA VERITA E CHE BERNIE IL CAMPIONATO DEVE ESSERE PILOTATO.

    PS TUTTO QUESTO VARREBBE ANCHE PER LA FERRARI SE FOSSE IRREGOLARE COSì FERMO SUL NASCERE QUALUNQUE ILLAZIONE CHE IO SIA FERRARISTA. IO SONO UNO SPORTIVO E SE QUALCUNO BARA VA PUNITO NON REDARGUITO VERBALMENTE.

    RIPETO SE FOSSE LA FERRARI DI MASSA O DI ALONSO ANDREBBE SQUALIFICATA LO STESSO SE ILLEGALE

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 17:25
  • 3
    come al solito

    se ciò fosse vero, siamo alle solite: sempre a valle della gara e mai prima: e si che le auto sono in parco chiuso a fine prove, basterebbe mettere al lavoro i tecnici e prendere le misure necessarie. Sei in regola? Gareggi. Non lo sei? Ti penalizzo e ti ordino di rimettere le cose in regola (se non puoi salti, e ti attacchi al tram), inoltre da quel momento sei sotto osservazione. E' così difficile?

    Postato da: Luke29 marzo 2013 alle 18:01
  • 4

    non serve farlo prima della gara. i regolamenti sono chiari, se a fine gara sei fuori regola vieni escluso dalla gara punto e basta.

    sta al team la responsabilità di sapere se sta operando nei regolamenti o meno e se non lo è viene escluso.

    non capisco dove sia il problema

    Postato da: PIERO29 marzo 2013 alle 18:08
  • 5

    Se un partecipante a una competizione risulta irregolare deve essere invitato a correggere immediatamente l'irregolarità a pena di esclusione. Ovvero se non puoi metterti in regola non partecipi alla gara, e ti tolgo un po' di posizioni sulla griglia di partenza.
    La troppa indulgenza porta a fare i furbi: vado avanti così fino a quando mi scoprono, così metto in saccoccia quanti più punti mi riesce, poi si vedrà...

    Postato da: Nicola Mora29 marzo 2013 alle 18:11
  • 6

    quoto il 5

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 18:25
  • 7
    se...

    Se la Fia avesse un minimo di autorità usando il termine corretto avrebbe fatto il suo dovere con gli strumenti di cui dispone e non i soliti avvertimenti da maestra elementare...
    2 gare e siamo alle solite.
    PS Ferrari sveglia!!

    Postato da: nico 29 marzo 2013 alle 18:25
  • 8
    Gli inglesi...

    Parola d'ordine: giocare sporco

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 18:51
  • 9
    SOLITI FAVORISTI AI TEAM BRITANNICI

    Roba da farti sembrare Dorna (che sta distruggendo il motomondiale, trasformandolo in un campionato Spagnolo anno dopo) IN DEI BRAVI RAGAZZI!

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 19:17
  • 10
    Figura ridicola

    figura ridicola da parte della FIA

    Postato da: emanuele29 marzo 2013 alle 19:19
  • 11

    come mai la ferrari non è mai chiamata in causa ?
    c'è qualcosa di sporco sotto.
    a pensar male.....

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 19:19
  • 12
    Soldi

    Purtroppo oggi ci sono troppi sondi in ballo, fra sponsor e scommesse online che vengono pagate già poche ore dopo la fine del GP, ect... e le squalifiche che vanno fatte (come una volta) non si fanno più.
    Tutto questo per il vil denaro, e a perderci sono lo sport, i tifosi e la serietà del sistema!!

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 19:21
  • 13
    Guardiamo il lato positivo

    Se fosse vero, sarebbe un altro danno d' immagine per Mercedes, un danno di immagine per un marchio TEDESGO, per la gioia dei marchi Italiani!

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 19:23
  • 14
    Questa poi...

    Dunque, se ho capito bene, alla fine del G.P., durante le verifiche hanno riscontrato dette irregolarità! Giusto? Ok! Ma porco diavolo, se riscontri delle irregolarità quantomeno devi immediatamente sanzionare le vetture non conformi, non che li avverti dicendole che per il prossimo gp devono mettersi in regola! Lasciamo perdere frasi tipo:" se era la Ferrari a non essere in regola la squalificavano subito etc".. questo non possiamo dirlo! Quello che possiamo dire e che se vi erano delle vetture irregolari che hanno corso nei precedenti G.P., queste vetture e i correlati team/piloti vanno SUBITO SANZIONATI ALTRIMENTI RISPARMIATEVI PURE DI SCRIVERE REGOLAMENTI, TANTO E' SOLO TEMPO PERSO! Ovvio che questo discorso vale anche se nel calderone vi sono coinvolte le Ferrari! La legge va rispettata E FATTA RISPETTARE....DA TUTTI!

    Postato da: redracing29 marzo 2013 alle 19:24
  • 15
    Splitter Ferrari a posto?

    Non lo sappiamo, ma sicuramente Ferrari ha un sistema simile agli altri solo che ancora non li hanno beccati e stanno buoni.
    Alla Ferrari fa comodo il sistema FIA che non sanziona ma avverte di "mettersi a posto".
    In questo modo si crea un precedente e se la Ferrari dovesse essere beccata su un altro punto al limite non sarebbe squalificata.
    Un mano lava l'altra.

    Postato da: joblack29 marzo 2013 alle 19:52
  • 16
    sarth

    I soliti inglesi... spocchiosi e... mi fermo per non essere censurato. Ma verrebbe però voglia di continuare pensando a dove vanno a finire i miei soldi di SKY...

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 19:55
  • 17
    non ho visto la gara....

    ...quindi non mi son perso nulla.
    Truffatori del c...
    Fia F*ck you

    Postato da: madmax29 marzo 2013 alle 19:57
  • 18
    questa volta bravi per lo scoop

    Postato da: madmax29 marzo 2013 alle 19:57
  • 19

    È intanto una gara con le auto irregolari l'hanno fatta. . . Complimenti alla FIA e ai uomini regolamenti e favoritismi del c***o.

    Postato da: T29 marzo 2013 alle 20:26
  • 20

    Si parla di 3 monoposto... Le prime 4 classificate appartengono a 2 squadre... Può essere che una sola vettura di una squadra sia fuori norma?

    Postato da: Nic29 marzo 2013 alle 20:48
  • 21
    Wansin

    Wansin Auto sport ich mag Alle mit rote farbe ngjur metalike edhe ngjyr kobinume

    Postato da: fadil Mazrekaj 29 marzo 2013 alle 21:31
  • 22
    Faccio bene a non abbonarmi a SKY

    Che mi abbono a fare?

    400 Euro che meglio spendere per comprare regali ai propri figli bambini durante l' anno, piuttosto che buttarli in questa sottospecie di Wrestling!

    Postato da: 29 marzo 2013 alle 21:42
  • 23
    commenti 8 e 16

    Ma la Mercedes é inglese?

    Postato da: Roberto Ferrari29 marzo 2013 alle 21:46
  • 24
    D'accordissimo con il Commento 1

    In futuro correggerò "l'errore", nel frattempo però mi porto i punti(illegali) a casa... Pensando che dal 2006 al 2012 il mondiale è stato deciso 5 volte su 7 all'ultima gara per una manciata di punti tutto questo fa veramente inc***re... Sportività a parte bisogna anche pensare che i team (tra cui anche qualche stupido onesto) investono milioni di euro in questo sport per vedersi fregare vittorie o piazzamenti con trucchetti di questo tipo... Mah...

    Postato da: Filippo Strudel29 marzo 2013 alle 21:54
  • 25
    nugnes e i soliti articoli..

    I soliti articoli di nugnes. Si prenda la responsabilitá dell irregolarità di lotus e compagnia o è il solito articolo stile Rossi Stoner Ducati 2010 da ridere

    Postato da: giovanni29 marzo 2013 alle 22:04
  • 26
    Ci risiamo?

    E bidorrasa!!!

    Postato da: Frenk29 marzo 2013 alle 23:45
  • 27
    calma

    calma, alla fine del titolo c'è un punto interrogativo

    Postato da: Gianluca RB Kimi30 marzo 2013 alle 00:01
  • 28
    esatto

    prima di scaldarsi tanto forse è meglio aspettare dato che sono solo indiscrezioni....per ora....

    Postato da: Andrea30 marzo 2013 alle 00:34
  • 29
    money money money

    buongiorno a tutti, lavevo detto già mesi fa... tutto calcolato..
    ma perchè quando ti beccano nelle prove ti tolgono posizioni ecc.. mentre quando ti beccano a fine gara ti intimano di metterti in regola.... cosa significa " ma forse sembra che le abbiano trovate fuori tolleranza ecc.. ecc... " o sono in regola o non lo sono e se tali vanno squalificate!!!!!!!!!!!!

    Postato da: fabio30 marzo 2013 alle 07:20
  • 30
    avrebbe vinto massa

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 07:21
  • 31
    Siamo alle solite!

    Siamo alle solite,si estremizzano i regolamenti e c'e' gia' chi passa all'esasperazione di questi.Se ad inizio stagione c'e' gia' il gruppo dei furbi figuriamoci dalla seconda parte del campionato!Poi ci lamentiamo che in Ferrari non siano capaci di genialate,basterebbe essere piu'scusate"bastardi"e finalmente qualche titolo si vincerebbe!!!

    Postato da: elio30 marzo 2013 alle 07:28
  • 32
    FIA

    ok per una nuova soluzione tecnica al limite del regolamento. Ma per un irregolarita di set-up !!! vanno squalificati dale corse incui hanno avuto un set-up cosi!

    Postato da: FCP30 marzo 2013 alle 07:50
  • 33

    Chissa' perche' la ferrari e' sempre regolare.
    I soldi di santander....

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 08:47
  • 34
    per il 17

    come non ti sei perso nulla!! L'ennesima figura dei burattini ferrari ti pare poco? li manderei a spaccare sassi sul Piave!!! burattiniburattiniburattini

    Postato da: jack30 marzo 2013 alle 09:17
  • 35
    post 33

    La risposta è molto semplice: perchè si rispettano i regolamenti! Infatti la Ferrari è sempre dietro a mangiare la polvere delle lattine! E poi, chi dice che anche le Ferrari non siano irregolari? E se lo saranno SARA' SACROSANTO SQUALIFICARLE SUBITO! Lei paventa un complotto pro Ferrari? Io DICHIARO un complotto pro Red Bull etc! Sì, perchè se le auto di Red Bull, Mercedes e Lotus erano irregolari già nei 2 passati G.P. , ALLORA LE DEVI SQUALIFICARE E LE DEVI TOGLIERE I PUNTI CHA HANNO RUBATO SUBITO! Non che le avverti di mettersi in regola per il prossimo G.P. intanto tenetevi pure i punti rubati! Ma che presa per il C. è mai questa F1?

    Postato da: redracing30 marzo 2013 alle 09:27
  • 36

    mah siamo alle solite: 1° la stampa internazionale di settore non ne parla 2° i nomi ufficiali non ci sono 3° anche se fosse la FIA ha ritenuto giusto cosi quindi...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:04
  • 37

    cmq dato che tutti dicono (stampa di settore e non) all'unanimità che la Ferrari è la macchina più forte in pista (e non ha questi tiranti) ergo i tiranti non servono a nulla...cvd

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:19
  • 38

    http://www.derapate.it/articolo/f1-2013-sospette-irregolarita-per-red-bull-mercedes-e-lotus/45533/

    sapete qual è la cosa che mi stupisce davvero in tutto questo discorso ... che la ferrari non faccia reclamo.

    a questo punto le possibilità sono 2

    1. anche la ferrari è irregolare e non essendo stata beccata preferisce tacere

    2. non hanno il coraggio di mettersi contro la FIA

    chi ci rimette sono gli spettatori di sky e dei gp che vedono gare completamente falsate.

    come detto da tutti (strano non trovare filippo ....) se una squadra è irregolare chiunque essa sia, va squalificata dalla gara.

    se in cina sei ancora fuori regola ti tolgo tutti i punti conquistati nei gp precedenti (sia costruttori che piloti)

    ci vuole il pungo di ferro per rendere le cose legali.... ammesso che la FIA (federazione imbroglioni autorizzati) e Mister E lo vogliano fare


    spero davvero, visti i comunicati e la rabbia dei tifosi che l ferrari dica o scriva qualcosa, qualunque cosa però prendete una posizione per favore.

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 10:31
  • 39

    come mai ne parlano solo in Italia? anonimo spiegamelo tu, poi ti ricordo che ogni reclamo tecnico va presentato entro 30min dalla fine delle verifiche tecniche FIA nel giorno della gara...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:36
  • 40

    cmq vi ricordo che i nomi ufficiali dei team non sono stati fatti quindi siamo alle ipotesi...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:39
  • 41

    la Lotus toccava molto sia in Australia che in Malesia (molte scintille visibili) Mercedes e RedBull no

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:41
  • 42

    filippo eri rimasto fuori dalla discussione .... invece devi sempe intervenire e dire c.azzate

    chi vuoi che sia irregolare????

    si tratta di tre squadre e non c è la ferrari e non c è la force india dato che non è arrivata ergo (significa dunque) potrebbero essere (a parte le tre citate)

    sauber
    williams
    marussia
    catheram
    mclaren

    beh io punterei su catheram, marussia e williams visto quanto vanno forte vero!!!!!

    ah giusto la red bull l anno scorso è stata trovata irregolare TRE VOLTE ed è stata solo ripresa verbalmente

    svegliati filippo del c.azzo la verità è che la red bull mantiene 2 squadre in f1 garantendo soldi a palate a bernie, creando show mai visti all interno del paddock e sopratutto diventando in maniera irregolare la NOVITA' vincente al posto delle solite note ferrari mclaren .

    pensi davvero che il pilota di cui porti il cognome (cosa praticamente assurda direi) potesse vincere in maniera regolare il gp d'italia con LA MINARDI (perchè di una minardi con la scritta redbull si trattava).
    serviva a tutti che vettel diventasse un icona... poi è un bravo pilota per l'amor di dio ma da qui a dire che è un fenomeno ce ne passa.

    grazie a domenicali ha vinto il primo mondiale quando era terzo con la vettura mogliore

    il secondo anno ha corso praticamente da solo

    e l anno scorso sempre grazie a domenicali, ad un c.ulo assurdo in brasile (mai vista una cosa simile) e ad una vettura irregolare TRE VOLTE ha vinto il mondiale di un punto.

    per favore apri gli occhi

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 10:41
  • 43

    filippo scusami ma devo correggerti. i reclami si possono presentare entro mezz ora se a farlo è un team, ma se la fia durante i suoi controlli riscontra irregolarità non ci sono tempi entro cui deve dare una risposta.
    se ha davvero (e non lo so perchè non c ero) riscontrato che le tre vetture , chiunque esse siano, erano irregolari allora vanno escluse dalla classifica ufficiale e non solo sanzionate verbalmente.

    come minimo se si tratta davvero di irregolarità andrebbero penalizzate al prossimo gp di 10 posizioni.

    non si può essere irregolari e farla franca, questo è il punto.

    poi se è tutto inventato allora hai ragione

    Postato da: PIERO30 marzo 2013 alle 10:45
  • 44

    anonimo grazie per le offese che associ al mio nome sei proprio un fenomeno...rosica pure nel tuo qualunquismo e populismo...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:46
  • 45

    Piero: se la FIA ha visto e deciso di non fare nulla...ci sarà un motivo? o no? forse era un caso limite o un caso da pieghe del regolamento...cmq io ho postato la regola dei 30min per chi come sopra auspicava reclami Ferrari

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:48
  • 46

    quoto in pieno il commento 43

    solo per ricordare a filippo che l altra toro rosso era 4a in griglia (poi bourdais fece spegnere il motore)

    questo a dimostrare che forse qualcosa di strano c era nella toro rosso di quel gp

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 10:53
  • 47

    si vabbeh rosiconi tirate fuori il 2008 ma dove vivete!? non ho parole

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:55
  • 48

    nessuno auspicava reclamo ferrari (che comunque potrebbe essere fatto vedi il caso bandiere gialle o verdi del brasile) ma credo si chiedesse solo di prendere posizione alla ferrari.

    comunque il commento 42 (un pò pesante) non ha tutti i torti quando dice che la redbull paga parecchio per stare in f1 (basti pensare alla regola dei punti presi nel mondiale che fa sborsare milioni alla red bull e toro rosso) e che qualcosa di strano c era nel gp di monza 2008 .

    poi vettel e un ottimo pilota ma negli ultimi 20 anni non ho mai visto l ultima scuderia vincere e dominare un gp.

    Postato da: PIERO30 marzo 2013 alle 10:56
  • 49

    secondo me il più vicino alla verità è joblack

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:56
  • 50

    cmq la FIA ha deciso di non intervenire (ammesso e non concesso che sia tutto vero e che si parli di RedBull) cmq ricordo a tutti i novelli torquemada che questo se fosse vero sarebbe poi il classico caso da togliere i punti costruttori lasciando quelli piloti...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 10:59
  • 51
    hamilton show

    la ferrari non vince il mondiale da troppo tempo...ocio...

    Postato da: hamilton9030 marzo 2013 alle 11:14
  • 52

    da 6anni...Hamilton90 cosa intendi dire? spiegati meglio

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 11:16
  • 53
    mah.....

    Ho letto di tutto e di più e mi è venuta un'idea:
    Mr.E, attraverso i suoi organi FIA, butta in giro la notizia che le vetture di alcuni top team sarebbero irregolari. Nei siti in cui si discute di F1 i commenti fioccherebbero a miliardi (a livello planetario ci può anche stare...). Attraverso un complicato sistema di diritti di sfruttamento del marchio, per ogni commento Mr.E riceverebbe un penny......et voila ecco spiegata l'irregolarità (t'ho fatto anche la rima, ciapa sù e porta a cà).
    ALLA PROSSIMA

    Postato da: Quadro Quantico30 marzo 2013 alle 11:20
  • 54

    quadro quantico: peccato che nessun sito straniero ne parli o ne abbia parlato...peccato

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 11:21
  • 55

    come i cavi elettrici fuori dal muso Ferrari...quella roba cos'era!? ah già roba Ferrari tutto ok sempre...se invece fossero spuntati dal muso RedBull...ah già il muso di gomma...mah

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 11:35
  • 56
    #54: mah.....

    Sicuro sicuro? ...fossi in te, controllerei meglio.
    Guarda che un argomento vale l'altro......
    Intanto Mr.E si fa una..... PENNYCHELLA!

    Postato da: Quadro Quantico30 marzo 2013 alle 11:40
  • 57
    hamilton show

    beh intendo che o vince o vince...insomma è facile da capire il senso del mio discorso...

    Postato da: hamilton9030 marzo 2013 alle 11:41
  • 58

    bisogna avere un po' di lungimiranza et intellighentia critica: non si può sempre e solo recitare a memoria il rosario "chi vince è irregolare, chi perde è in regola" no cosi non va!!! non esiste!!! basta con l'equazione RedBull:estrema ergo irregolare = Ferrari:perde ergo in regola

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 11:44
  • 59
    chi se ne frega

    1) Il regolamento sarà sempre così, oscuro e lacunoso.

    2) Anche la Ferrari regolare non è sicuramente in qualche particolare, ma non perché noi italiani siamo mafiosi, ma per il punto 1

    3) Abbiamo visto delle belle gare.

    Postato da: E.130 marzo 2013 alle 12:07
  • 60

    grande E.1 applausi ti stimo grandissimo

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 12:07
  • 61
    Filippo Vettel

    Caro il ns Filippino, ma alla Red Bull oppure il tuo amico Vettel, per caso, per prenderle sempre le parti a spada tratta come il più accanito e affezzionato sostenitore....PER CASO TI PAGANO? Scerzi a parte, magari stiamo qua a scannarci per una cosa che non sta ne in cielo ne in terra ed è una notizia priva di fondamento! Nel caso, però, questa cosa andasse avanti e la notizia diventasse ufficiale, le sanzioni ci dovranno essere e anche severe! Questo, si chiaro, non lo dico perchè sembra che tra i team coinvolti non vi sia la Ferrari, ma perchè penso che la legge deve essere uguale per tutti e chi fa il furbo deve essere punito indifferentemente da quale team o pilota si tratti! Ti dico di più: da affezzionato sostenitore della Ferrari praticamente da quando sono nato, se si trovassero delle Ferrari non regolari, sarei il primo a pretendere che contro di noi venissero prese le più severe reprimende! Puoi credermi o meno ma io la vedo così!

    Postato da: redracing30 marzo 2013 alle 12:18
  • 62

    se filippo vettel o chi per lui non la smettono di inondare questo sito di commenti spam, credo che molti come me non leggeranno più questo ottimo sito. faccio appello al sig. Nugnes ed allo staff di omnicorse.

    Postato da: astolfo30 marzo 2013 alle 12:50
  • 63

    individuate l'indirizzo ip di questo signore e bannatelo per sempre: avrete la mia eterna e assoluta gratitudine.

    Postato da: astolfo30 marzo 2013 alle 12:51
  • 64

    come mai la ferrari è sempre regolare.
    i soldi di santander.......

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 13:48
  • 65
    Secondo me...

    ... è un polverone inutile, forse.
    L'aria spinge lo slitter verso il basso, infatti tanti anni la Ferrari aveva una molla, e lo splitter andava a "sigillare" verso l'asfalto. La Ferrari diceva che serviva per ammortizzare i colpi sui cordoli, e dalla gara sucessiva fu invitata a rimuovere la molla, e la Ferrari continuava a vincere.
    Stessa cosa del mass-damper, nessuna squalifica ma è sparito di colpo grazie anche all'aver riscritto, meglio, alcuni paragrafi del regolamento tecnico.
    E tutto questo lo dico da ferrarista, ma soprattutto da sportivo.
    Corsi e ricorsi storici ci sono, ma a volte la Fia va a guardare cose che non danno vantaggi.

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 13:52
  • 66
    @64

    È arrivato il geniaccio.

    Si parla di Red Bull, Mercedes e Lotus ma per lui chi infrange le regole è la Ferrari.

    Ecco il suo modo di ragionare:
    "Piove? Ferrari ladra."
    "Non so scrivere, è colpa della Ferrari e di Alonso."
    "Mi hanno bocciato all'asilo perché passo tutto il tempo a scrivere cazzate sui siti web? Colpa di Montezemolo e del complotto demo-pluto-masso-catto-ferrarista."

    A persone come te devono togliere il diritto di vita.

    Postato da: MaxGazzarra30 marzo 2013 alle 13:57
  • 67
    mi fate venire la nausea!

    leggevo i vostri post con interesse, come sempre, ma ad un certo punto non ho retto più ed ho deciso di scrivervi quindi scusate i toni se potranno offendervi ma va detto....va detto che raggiungete livelli di disonestà incredibili.
    Meritate questa F1 di imbroglioni (non per niente chiamata circus) perché i primi disonesti siete voi!
    Quando si giunge a scrivere che è dubbio il fatto che non sia coinvolta la Ferrari toccate l'apice del ridicolo, allora chiedo a joblack e all'anonimo che scrive "Chissa' perche' la ferrari e' sempre regolare." perché siete a piede libero? come mai non siete in gattabuia? dimostrate di essere innocenti! chi mi dice che non siate brigatisti?!
    visto che i due sono evidentemente cerebralmente limitati, mi spiego: siamo arrivati alla presunzione di colpevolezza?!?! ma quale abominio è mai questo?
    per non parlare del divertente "Filippo Vettel" che chiede se sono regolari i tiranti, perché non se lo chiedeva l'anno scorso per la RedBull... perchè?!
    che cretino! ed i rosiconi sarebbero gli altri?!
    parli tu che citi norme a sproposito?!

    Postato da: madmax30 marzo 2013 alle 14:22
  • 68

    Questo tipo di articoli, senza fonti , senza nomi certi,senza nulla di ufficiale ne ufficioso, sono veramente vergognosi e servono solo per attizzare il tifo acritico. Complimenti Nugnes per la lezione di come non si fa giornalismo.

    Postato da: Lerovic30 marzo 2013 alle 14:32
  • 69

    Quando andai a vedere il mondiale prototipi a imola chiesi a molte squadre al box di poter fare una foto prima della gara.. Risposta: "Ma certamente!! Fanne pure quante ne vuoi!!".. Per me fu uno shock "Ma come? Niente spy-story? Niente teli? Niente di niente??" "non siamo mica come quelli della formula 1" mi fu detto.. Nessun telo, nessuna ca**ata e poi in pista non c'erano mica team del ca**o: Audi, Toyota, Lola, Aston Martin, BMW, Ferrari, Porsche, Chevrolet e tanti altri.. Poi l'anno dopo sono andato al mugello e Kobayashi uscì durante i test, da lì si innescò una comica: una macchina piena di ingegneri sauber arrivati subito sul posto con un telone pronti a coprire IMMEDIATAMENTE la macchina appena uscita di pista per non far vedere le loro meravigliose ultime alette e i loro splendidi scarichi, tutte le altre maccchine furono fermate per permettere di svolgere tranquillamente questo teatrino nonostante la sauber fosse ampiamente alla fine della via di fuga.. Poi dopo 20 minuti (sic!) la macchina fu caricata su un camion (con la stessa cura con cui sarebbe stata caricata una statua greca) sempre coperta e portata ai box dove fu scaricata e fu subito protetta da sguardi indiscreti di fan appassionati ecc.. da un monumentale telone messo all'ingresso del box.. Non tirate in ballo i budget perchè sviluppare Audi, Toyota, le vecchie peugeot ecc.. in grado di vincere mondiale endurance e le mans ci volgiono PACCATE di milioni!! Semplicemente le regole ci sono, si rispettano ma SI RISPETTA ANCHE CHI VA A VEDERE GLI EVENTI E CHI SI APPASSIONA A QUELLO SPORT!!! La formula 1 ormai è una guerra fredda tra tutti i team con trucchetti bassi, spie, regolamenti eludibili ed elusi.. Chi mi dice che quella gara la vince la red bull perchè a PARITA' di regolamenti è la macchina più forte? E tutti gli anni sempre le stesse storie.. Attenta formula 1, se continui così non so quanto durerai e non so quanto ancora la gente sarà così d*****ente e disposta a spendere centinaia di euro per vedere gran premi intrisi di stupide polemiche, di giochi di squadra, di regolamenti stupidi and so on...

    Postato da: Jackson30 marzo 2013 alle 15:00
  • 70
    Nell'era di internet....

    Il fatto che qui, come in tanti altri siti, chiunque possa scrivere e farsi leggere da un folto pubblico, non significa che chiunque scrive capisca qualcosa di cio' che commenta. Un tempo , per raggiungere un folto pubblico, si sarebbe dovuti andare in TV, ma sicuramente in un programma televisivo sulla formula 1 non avrebbero chiamato a parlare l'autore del commento 64.(per fare un esempio)

    Postato da: Angelo30 marzo 2013 alle 15:00
  • 71
    @68

    Caro Lerovic,stai leggendo una testata giornalistica, la fonte E' QUESTA. Il Direttore si assume la responsabilita' di cio' che afferma.
    Cosa significa fonte? Se un altro giornale,riportasse la notizia in oggetto, citando come fonte Omnicorse, allora la notizia sarebbe piu' attendibile?

    Postato da: Roberto Ferrari30 marzo 2013 alle 15:05
  • 72

    per madmax che mi offende gratuitamente, per redracing che mi accusa di essere pagato dalla RedBull e per astolfo che addirittura vuole mettermi a tacere con la forza: io da tre anni qui commento perchè sono un tifoso e sono libero di parlare e dire la mia opinione, dato che a differenza di molti non offendo mai, cmq qui ho commentato solo l'indiscrezione che come dice bene il direttore Nugnes, non è una notizia ufficiale ma una soffiata, quindi non si sa nulla sui team coinvolti, ma si sa bene una cosa, caro redracing che tu richiedi pene capitali: la FIA non ha preso provvedimenti quindi di cosa stiamo parlando!?

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 15:57
  • 73

    DI UNA SQUADRA CHE E' ANNI CHE RUBA SOTTO L'OCCHIO DELLA FIA FORSE???!!! Usa il cervello filippo, certo ci corre vettel che è un pilota fortissimo ma è innegabile che abbia avuto qualche aiuto di troppo..

    Postato da: Giacomo30 marzo 2013 alle 16:37
  • 74

    acqua passata...se la FIA ha deciso in passato cosi (fondo a Monte Carlo e motore a Hockenheim) ci sarà un motivo...questa di oggi è solo una leggera anomalia come dice l'articolo non certo un'infrazione...

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 17:02
  • 75
    mah.....

    HI HI HI.....!
    ... e siamo a 74. Perciò ribadisco con ancora maggiore enfasi e convinzione quanto da me medesimo espresso nel post 53.
    Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi dritto fino al mattino. Poi la strada la trovi da te....

    AVANTI SAVOIA!

    Postato da: Quadro Quantico30 marzo 2013 alle 17:17
  • 76

    Caro Roberto Ferrari
    Cosa significa fonti? Significa indicare un Commissario(nome, cognome prefereribilmente),un rappresentante della FIA o chiunque sia attendibile sui fatti.La resposabilità di cio che si dice, non è libertà di calunnia...Il discorso si potrebbe estendere a tutto il marcissimo giornalismo italiano, ma non mi sembra che questo sia il luogo per un simile discorso

    Postato da: Lerovic 30 marzo 2013 alle 17:34
  • 77
    Caro Lerovic

    Cereto, non é la sede, ma vedi se circolassero solo le notizie che provengono dalle fonti ufficiali, nessuno di noi sarrebbe mai venuto a conoscenza di tanti fatti. Incominciamo con il caso Watergate, che ha fatto storia, pensa se si fosse atteso che la notizia trapelasse dal portavoce della Casa Bianca. O per venire ai giorni nostri, (cito uno tra le decine di casi)chi mai avrebbe saputo dell'andazzo alla regione Lazio. Avremmo dovuto aspettare un comunicato ufficiale della presidente? Che ci comunicava: "siamo una banda di corrotti e disonesti, sperperiamo denaro pubblico snza vergogna"

    Postato da: Roberto Ferrari30 marzo 2013 alle 17:46
  • 78
    A joblack n°15

    Basterebbe guardare un po' di foto per capire che la F.138 non ha bisogno di soluzioni specifiche in zona splitter.La Ferrari non segue la stessa filosofia di Red Bull e Lotus in particolare.Non usa assetti rake esasperati,preferisce un fondo piu' parallelo al suolo,che da meno carico all'anteriore,meno effetto estrattore al diffusore,ma piu' velocita' di punta e meno problemi a sigillare il diffusore stesso.Un assetto meno rake non necessita di uno splitter piu' flessibile della media,per questo evidentemente la Ferrari non utilizza un sistea simile.Di conseguenza non le servono tiranti o t tray particolari.

    Postato da: Andrea30 marzo 2013 alle 17:56
  • 79
    segue caro Lerovic

    I giornalisti servono a questo. A scovare le notizie. Dovremmo essere grati del lavoro che fanno. Il che non vuol dlre che nella categoria non vi siano degli incapaci . Ma quale categoria umana ne è priva?

    Postato da: Roberto Ferrari30 marzo 2013 alle 17:57
  • 80

    Non è l'esempio migliore. Il watergate si basò tutto su dei fatti incontrovertibili: la presenza di microspie negli uffici del Partito Democratico.Quello che fecero Bob Woodward e Carl Bernstein, fu indagare sul coinvolgimento di Nixon, chiarendo sempre che le loro fonti erano di altissimo livello.Direi che il nume tutelare del giornalismo italiano è Emilio Fede non sono certo Bob Woodward e Carl Bernstein.
    Anche se la tua eventuale risposta sarà interessante io la chiudo qui.Come ho già detto non è il luogo....

    Postato da: Lerovic 30 marzo 2013 alle 18:04
  • 81
    Eheheheheh

    Interessante il riferimento al caso Watergate.Ci sono mille altri esempi da fare,che spiegano come le notizie piu' importanti,settore per settore,non escono certo con il timbro o la firma del responsabile del controllo o di chi vive un problema e lo racconta ai 4 venti.
    Un altro esempio?Nell'86 la notizia di un grave incidente nucleare a Chernobyl venne lanciata da realta' giornalistiche finlandesi e svedesi,organi di stampa,esattamente come puo' essere un sito internet ora.Nessun giornalista scandinavo aveva dati certi,fonti ufficiali,firme tramite le quali poter mettere la mano sul fuoco.C'era solo una strana iperattivita' dei contatori Geiger.
    Se per esserne certi dovevamo attendere l'ammissione di un responsabile AIEA o di un alto funzionario russo,eravamo ancora qui ad attendere.....

    Postato da: Andrea30 marzo 2013 alle 18:05
  • 82
    bella Andrea!

    Forse il tuo esempio è ancora meglio. È preoccupante che i giornalisti diano fastidio ...

    Postato da: Roberto Ferrari30 marzo 2013 alle 18:12
  • 83
    Perdonami Lerovic

    Ma non sono d'accordo, non ' detto che questa non sia la sede. Mettiamo che la Fia, per un intresse economico, preferisca lasciar correre l'ipotizzata irregolarita' . Noi cosa facciamo,aspettiamo che la Fia ce lo comunichi ufficialmente?

    Postato da: Roberto Ferrari30 marzo 2013 alle 18:39
  • 84
    claun!

    caro Filippo Vettel, non ti ho offeso, ti solo ho chiamato per nome.
    Dici che i fattacci degli anni scorsi sono "acqua passata" ? ok, ma quando ancora scorreva non la vedevi proprio!
    disonesto e ridicolo.

    Postato da: madmax30 marzo 2013 alle 19:36
  • 85
    si scrive clown

    Postato da: 30 marzo 2013 alle 19:44
  • 86

    grazie per gli insulti ulteriori...paragonare una notizia di una eventuale anomalia (non illegalità) di varie monoposto (non RedBull nessuno lo sa con certezza potrebbe essere anche la Ferrari) con il watergate o chernobyl mi fa rabbrividire...non ho parole...non ho parole e poi la FIA ha detto che il caso non sussiste...eventuali contromisure saranno prese in Cina se le anomalie dovessero essere ancora riscontrate...capito!?!?!?! siete connessi!?!?!? do you understand?!?!!? ciao BPasqua a tutti

    Postato da: filippo vettel30 marzo 2013 alle 20:05
  • 87

    1) Se le "anomalie" dovessero essere ancora riscontrate le vetture verranno escluse = illegalità (altrimenti non verrebbero escluse)
    2) se le "anomalie" riscontrate sono tali da far escludere le vetture per le prossime gare lo sono anche per le precedenti (basta riguardare i video)
    3) se le "anomalie" sono state riscontrate le vetture devono essere escluse anche per il GP nel quale sono state riscontrate

    nuova classifica piloti
    piloti con vetture "anomale" = 0 (zero)
    piloti con vetture regolari = ordine di arrivo rivisto
    nuova classifica costruttori
    idem come sopra

    Postato da: 31 marzo 2013 alle 09:36
  • 88

    e questo vale per tutti

    Postato da: 31 marzo 2013 alle 09:37
  • 89

    anonimo cosa blateri ma fammi il piacere...si è fatto un gran parlare di una notizia soffiata non ufficiale e non si sanno nemmeno i team quali siano realmente semmai c'è la Ferrari...sai che risate!??! ahahahahahah

    Postato da: filippo vettel31 marzo 2013 alle 10:35
  • 90

    Forza Vettel

    Postato da: filippo vettel31 marzo 2013 alle 12:11
  • 91
    Danno d'immagine a chi ?

    MA AVETE LETTO L'ARTICOLO !

    Ha detto che non sono stati fatti nominativi e che Mercedes, Lotus e RD sono solo delle voci, potrebbe anche riferirsi alle 2 Ferrari per quel che ne sappiamo.

    Postato da: 31 marzo 2013 alle 13:36
  • 92
    sorry

    all' anonimo, circa oltre claun (clown) era previsto che mi correggesse Filippo per rinfacciargli di essere più ignorante del T9 e mi hai rovinato la battuta
    Filippo, non prendertela, restano solo parole anche xké non ti conosco e posso biasimare solo le castronerie che qui scrivi (che sicuramente sono un pò provocazioni ) che non possono rispecchiare la tua personalità per intero.
    chiedo solo un attimo di onestà.

    Postato da: madmax 31 marzo 2013 alle 14:48
  • 93
    Rumors

    Questi sono solo rumori riportati solo da questo sito. Quindi direi che non ci sia molto da capire. Certa gente crede tutto quello che leggono. Calmatevi.

    Postato da: Anthony Riley31 marzo 2013 alle 14:57
  • 94

    madmax io ti leggo molto volentieri e tu sai che non ho mai offeso nessuno nemmeno quando forse qlc lo meritava, e tu sai che qui da anni vengo infamato da tutti solo per il mio tifo, io tifo Vettel e non RedBull mi disp solo che per presunte illegalità anche passate (perchè questa è una anomalia nemmeno verificata) si mettano sempre in discussione le vittorie pulite di Vettel tutto qua...cmq mi sembra che su 100 commenti più della metà siano decisamente anti polemica come il 91 e il 93...ripeto notizia soffiata senza ufficialità e senza nomi di team...

    Postato da: filippo vettel31 marzo 2013 alle 18:56
  • 95
    Dopotutto è sempre un Circus

    Se la notizia risultasse verificata dovrebbe scatenare un putiferio ma da disilluso non credo susciti più di tanto. Oramai questo è uno sport in mano agli sponsor, chi investe di più vince: i grandi marchi automobilistici possono permettersi di non arrivare primi, rientrare delle spese con la produzione di serie e garantirsi comunque il ritorno d'immagine. La RB? Se dovesse non vincere? O se non avesse vinto negli ultimi 3 anni? Lascio a Voi la risposta.

    Postato da: Doc31 marzo 2013 alle 19:19
  • 96

    per Doc la FIA ha già deciso con un nulla di fatto

    Postato da: filippo vettel31 marzo 2013 alle 19:31
  • 97
    LA FERRARI DOVREBBE CONSIDERARE DI LASCIARE LA F1, QUESTO SPORT FALSATO!!

    poi si vedrebbe il successo della f1 senza la Ferrari con tutte l'audience dimezzata...è un mondo di ladri e furbi quello delle scuderie inglesi soppratutto La RB di m....! Non rappresentano i valori dello sport , con l'onesta che deve essere prima di tutto , prima anche alla competizione!

    Postato da: JM31 marzo 2013 alle 19:45
  • 98

    complimenti JM complimenti per il tuo linguaggio bravo ottimo vantati

    Postato da: filippo vettel01 aprile 2013 alle 10:10
  • 99

    cmq nessuno sa che era la RedBull con questa anomalia ai tiranti del fondo...quindi tanto rumore per nulla...

    Postato da: filippo vettel01 aprile 2013 alle 10:38
  • 100
    la ferrari non lascera' nulla

    perché è complice dello schifo

    Postato da: madmax. 01 aprile 2013 alle 11:29
  • 101

    Postato da: 01 aprile 2013 alle 17:55
  • 102
    Giusto per conferma

    @Filippo Vettel - n°96
    Ciò dimostrerebbe (sempre che il fatto sia verificato e indipendentemente dalle scuderie coinvolte) che c'è qualcuno che ci mette lo zampino. Mi incuriosisce, a questo punto, vedere il livello di competitività delle scuderie additate nel prossimo GP.

    Postato da: Doc01 aprile 2013 alle 21:55
  • 103

    vedremo...Forza Vettel

    Postato da: filippo vettel02 aprile 2013 alle 08:52
  • 104
    kyle reese

    hahha ragazzi Filippo Vettel lo trovate anche su FB a dire minchiate sul profilo di Vanzini ahah quante stoccate gli ho dato...basta dirgli qual'è la squadra che nel 2010 ha corso con ali fless da melb fino in ungheria e che dopo quel gp ha dovuto rifare tutto l'anteriore xè irregolare? o...chi ha corso per tutto il 2011 con scarichi irregolari regolarizzati FIA a campionato iniziato e in una gara dove sono stati banditi hanno preso 20 sec da alonso?? chi nel 2012 ha corso con mappature manfrina dal bahrein fino in germania dove la FIA dopo un coma profondo si sveglia ma non gli toglie i pt? e chi aveva il fondo irregolare(dichiarato ufficialmente) a montecarlo e anche li non fu tolto neanche un pt??chi è stato beccato in canada a modificare la macchina in parco chiuso?? chi dopo voci(queste però mai ufficiali) di uso del correttore di assetto da singapore ha avuto un problema in gara in corea e si è difeso dicendo che era un pezzo di carbonio che strisciava sotto la vettura?(certo come se un pezzo a 300 all'ora non si consuma dopo 10 giri)...basta questo per far boccheggiare i redbulli

    Postato da: 06 aprile 2013 alle 12:21

Scrivi un commento

Torna su

Spam, commenti impropri o volgari saranno automaticamente cancellati

*= non sarà pubblicata | Condizioni di Utilizzo

Sepang

Malesia (MY)

Lunghezza: 5.543 m

Record sul giro
1'34"223
 

VAI ALLA SCHEDA »

Archivio Piloti

Cerca tra i piloti